Benedetti i locali della casa “Core mio” nella parrocchia di Cristo Divin Lavoratore in Ancona

Sorridente don Giancarlo Sbarbati nel dare i saluti alle tante autorità e persone intervenute per l’inaugurazione della casa “Core mio”, locali destinati all’accoglienza di famiglie che hanno i loro bambini ricoverati nel reparto di cardiologia pediatrica delle Torrette. Don Giancarlo ha sottolineato l’impegno di tanti volontari e delle autorità comunali, regionali, ospedaliere che sempre collaborano per  dare sostegno a persone ammalate, soprattutto ai piccoli, e ai loro familiari nel periodo di degenza in ospedale. L’arcivescovo Angelo ha ringraziato don Giancarlo e tutti i volontari, il comitato di famiglie che sostiene l’iniziativa e dato la benedizione alle camerette arredate con gusto e accoglienti. Ha sottolineato che oggi è necessario dilatare il cuore e creare sempre più rete di aiuto a chi si trova nel bisogno, la casa “Core mio” è una bella testimonianza di carità operosa che fa onore ai tanti volontari e alla comunità parrocchiale.

 

Print Friendly, PDF & Email