Scrigni Sacri 2019

Le meraviglie dell’arte. VII edizione. Giugno – novembre 2019
Ancona, Camerano, Castelfidardo, Osimo, Sirolo

Rassegna estiva a cura del Museo Diocesano
“Mons. Recanatini” di Ancona
Tutte le novità tra arte, musica, aperture straordinarie della settima edizione nel segno di S. Francesco d’Assisi

COMUNICATO STAMPA – Arriva l’estate e torna puntuale la rassegna a cura dell’Ufficio Beni Culturali dell’Arcidiocesi di Ancona–Osimo e del Museo Diocesano di Ancona “Mons. Cesare Recanatini”: Scrigni Sacri. Le meraviglie dell’arte, giunta alla sua settima edizione.
Un fitto calendario di eventi renderà protagonisti i tesori e le bellezze del territorio diocesano ponendo l’accento anche sulla figura di San Francesco d’Assisi, nella ricorrenza degli 800 anni dalla sua partenza dal porto di Ancona per recarsi dal sultano d’Egitto.
Tra le proposte, le tradizionali aperture serali delle chiese della Diocesi, dove tra arte e musica si possono riscoprire dipinti, architetture, sculture dai significati oggi dimenticati. Si parte venerdì 14 giugno con il complesso monumentale di S. Francesco ad Alto di Ancona, un’occasione imperdibile resa possibile grazie alla collaborazione con il Comando Militare Esercito “Marche”. Si prosegue poi con il Museo Diocesano di Osimo, la chiesa di S. Francesco di Camerano, il ritorno della straordinaria chiesa di S. Pietro al Conero di Sirolo, le chiese di S. Giuseppe di Copertino di Osimo e di S. Francesco di Castelfidardo per concludere col Museo Diocesano di Ancona. Come di consueto, si alterneranno le letture storico-artistiche, religiose e iconografiche delle opere più significative a cura delle guide del Museo anconetano con i concerti a cura delle Associazioni musicali del territorio come il Coro di voci bianche e giovanile “A. Orlandini – Istituto A. Scocchera” di Ancona, la Scuola Civica di Musica Osimo, i Cantieri Musicali di Ancona e la Corale G. Ferretti di Ancona.
Tra le aperture straordinarie di Ancona, fino al 22 novembre, confermata la chiesa di Santa Maria della Piazza, a cui si aggiunge la chiesa dei SS. Pellegrino e Teresa, meglio conosciuta come degli Scalzi, tutti i giorni e con orario prolungato il venerdì in funzione dell’arrivo dei croceristi a cura del Lions Club Ancona Host di Ancona. Questi gli orari: Santa Maria da sabato a giovedì ore 10-12 e 16-18, venerdì ore 10-18; gli Scalzi da sabato a giovedì ore 7:30-11, venerdì ore 7:30-15:30. Inoltre il Museo Diocesano di Ancona sarà aperto con visite guidate tutti i venerdì, ore 10-17, oltre a tutti i sabati e le domeniche (ore 10-12:30 e 16-19).
Confermati, fino al 22 novembre, gli itinerari gratuiti con visita guidata tutti i venerdì mattina attraverso le principali piazze ed edifici religiosi di Ancona, quali le chiese di Santa Maria della Piazza, San Domenico, San Francesco alle Scale, Cattedrale di San Ciriaco e conclusione con gli arazzi di Rubens al Museo Diocesano (ritrovo ore 11 a Santa Maria della Piazza, durata circa 3 ore) in collaborazione con il Comune di Ancona. In occasione degli sbarchi dei croceristi, la Cattedrale rimarrà aperta con orario continuato (ore 8-19).
Tra le novità di questa edizione la presentazione del libro “La Cattedrale di San Ciriaco” (edizioni Visibilio), venerdì 28 giugno, ore 21:15, nella Cattedrale di San Ciriaco di Ancona, alla presenza di S.E. Mons. Angelo Spina, Arcivescovo Metropolita di Ancona – Osimo, dei curatori Diego Masala, Paola Pacchiarotti e Stefania Sebastiani e del prof. Antonio Luccarini.
La proposta di questa settima edizione si arricchisce quindi di tantissime novità per scoprire e vivere il territorio e promuoverne la sua bellezza. Per questo motivo, la scelta di rendere le iniziative a ingresso libero con un eventuale contributo volontario finalizzato al parziale sostegno delle attività stesse, alla cura e al mantenimento dei beni storico-artistici diocesani.
La rassegna è realizzata con il patrocinio e con la collaborazione di: Comando Militare Esercito “Marche”, Regione Marche, dei Comuni di Ancona, Camerano, Castelfidardo, Numana, Offagna, Osimo, Sirolo; la Camera di Commercio delle Marche; Opera Soc. Coop.; Coro di voci bianche e giovanile “A. Orlandini – Istituto A. Scocchera” di Ancona, l’Ass. Corale G. Ferretti, Cantieri Musicali di Ancona; Ass. Il Mascherone; Scuola Civica di Musica Osimo; Museo Diocesano di Osimo, Lions Club Ancona Host.
Progetto a cura di don Luca Bottegoni, Diego Masala, Paola Pacchiarotti. Letture iconografiche e iconologiche di Susanna Gobbi Paolini.
Con la partecipazione di: Ilaria Bastianelli, Alice Bonfiglio, Barbara Dubini, Laura Fadda, Susanna Gobbi Paolini, Valentina Paciello.
Info: 320.8773610.

 

Print Friendly, PDF & Email