Festa dell’Assunta con le celebrazioni a Numana, a Portonovo e ad Ancona

“Nel cuore della Chiesa risplende Maria. Il suo “sì” detto all’Angelo ci invita ad essere credenti e discepoli e a guardare a Lei, Assunta anima e corpo in cielo, segno di sicura speranza”, ha detto l’Arcivescovo nelle celebrazioni dell’Assunta”

Il Comune di Numana e le parrocchie di Cristo Re e Maria Stella del Mare, con la collaborazione della Lega Navale Italiana, la Protezione Civile e l’Associazione Traghettatori della Riviera del Conero, hanno organizzato nella serata del 14 agosto la tradizionale “Festa della Madonna Assunta”, con la partecipazione di migliaia di fedeli. Suggestivo il momento in cui i sub hanno fatto emergere dal fondale del mare la statua della Madonna, che è stata porta a riva come se camminasse sulle acque. E’ seguita la S. Messa presieduta dall’Arcivescovo Angelo, e poi la processione in mare con lo spettacolo dei fuochi pirotecnici. L’Arcivescovo ha benedetto la Idroambulanza della Croce Rossa.

Portonovo, come da tradizione, il 15 agosto si è celebrata la solennità dell’Assunta. Tante le persone che si sono riunite nella piazzetta per prendere parte alla processione con la partecipazione dell’Arcivescovo Angelo, di don Mihajlo, delle Autorità, della Confraternita del SS. Sacramento. Nella chiesa gremita di fedeli è stata celebrata la S. Messa. Al termine, l’Arcivescovo ha impartito la benedizione al mare e ai pescatori in barca che hanno portato l’immagine della Madonna in processione per un tratto di mare. E’ stata lanciata in mare una corona in ricordo dei caduti. Al rientro sul molo è seguita la preghiera di benedizione dell’Arcivescovo.

Nella parrocchia di S. Paolo in Ancona si sono riunite le comunità della Bolivia e del Perù per celebrare la Virgen de Urkupiña. Tanti in partecipanti anche con i costumi tradizionali. L’Arcivescovo ha presieduto la celebrazione con la partecipazione di don Sergio, don Isidoro e don Giuseppe. Davanti alle bellissime statue della Madonna sono state poste caratteristiche composizioni di fiori e presentate le coppie di sposi, i bambini e immagini ricordo con i caratteristici cappelli. Una festa sentita dal popolo latino americano.

 

Print Friendly, PDF & Email